ASSOCIAZIONE ITALIANA RICERCHE SULLA PLASTICITA’ TESSUTALE ISM® Test Il Test per la Telediagnosi Dermatologica

ISM® Test

Il Test per la Telediagnosi Dermatologica

  • Ha mai sofferto di allergie?..............................................
  • Se sì, con quali sintomi si sono manifestate?...............................................................................................
  • Ha mai riportato collassi, perdita di sensi e svenimenti di qualunque natura?.......................................
  • Se sì, in che modo si sono manifestati?.....................................................................
  • Ha subito interventi chirurgici?.......................
  • Se sì, quali?...........................................................................................................
  • Ha sofferto di emorragie?................................................................
  • Ha riportato cicatrici cheloidee o ipertrofiche?..........................................................
  • Ha mai notato un ritardo nella guarigione delle ferite?.................................................
  • Fuma?.......................Se sì, quante sigarette al dì?.......................................
  • Assume farmaci? (es.:anticoagulanti, anticoncezionali, antipertensivi, antivirali, creme dermatologiche etc)..................Se sì, quali?..................................
  • Ci sono altre malattie pregresse da segnalare, o patologie familiari?.................................................
  • Sono presenti lezioni sulla mucosa del cavo orale?.......................
  • Sono presenti lezioni sulla mucosa degli organi genitali?..............
  • Sono presenti lezioni su:
  • 1. Cuoio capelluto  si……….no…….

    2.Gomiti si……….no…….

    3.Ginocchia si……….no…….

    4.Pieghe flessorie delle braccia si……….no…….

  • In caso positivo, fotografi le lesioni
  • Segnali, sulla Mappa, con le Forme Word, le aree del corpo interessate dalla lesione
  • Scatti, quindi, la prima immagine fotografica della lesione da 30 cm. di distanza, poi da 20 e, infine, con la funzionalità MACRO o con lo zoom, il più vicino possibile
  • Ci invii le immagini